Author: Zuleika

Un nuovo spazio dedicato alla cultura, all'arte e allo sport a Berlino, il PalaisPopulaire. Il 27 Settembre, il PalaisPopulaire apre le sue porte e brilla di nuovo splendore. Le stanze dello storico Prinzessinnenpalais sul viale Unter den Linden, ridisegnate su progetto dell'architetto Kuehn Malvezzi, riaprono al pubblico...

Haus der Statistik, l'edificio amministrativo dove venivano calcolati i risultati dei piani quinquennali della DDR, avrà un nuovo volto. Scelto il progetto per riabilitare l'intero complesso HDS.  Usato come archivio documentazione Stasi, dopo la caduta del Muro e vuoto dal 2008, finalmente verrà trasformato. Su 81 progetti in...

Apertura del nuovo centro d'arte Katapult, Sabato 8 Settembre a Schöneweide  Katapult è un nuovo spazio indipendente per la formazione e la creazione dell'arte performativa contemporanea, con un'attenzione particolare al circo e alla danza. Gestito da artisti per artisti, con un programma regolare di workshop e...

IBUg Festival d’Arte Urbana a Chemnitz. Anche quest'estate più di 100 artisti nazionali e internazionali sono già all’opera per il famoso festival d’arte urbana. In una fabbrica di macchine tessili abbandonata a Chemnitz, memoria della cultura industriale sassone, gli artisti si divertono a reinterpretare il luogo, con...

Ex-Embassy, una mostra collettiva all’interno della ex ambasciata australiana nella Repubblica Democratica Tedesca. Cinque artisti, cinque opere e cinque testi si trovano all'interno e intorno a questa iconica struttura modernista. Costruita nel '75, l’ambasciata fa parte di un esperimento architettonico poco conosciuto. Nei primi anni '70, ben 140 edifici...

Per quanto si cerchi in tutti i modi, dagli anni dopo la caduta del Muro,  di coprire o ridisegnare Alexander Platz, cuore e centro gestionale della DDR, ci sono tracce indelebili di quel passato che è necessario conservare e valorizzare. Se è vero che un...

Floating University. Un laboratorio sperimentale sulle visioni delle pratiche urbane ed i possibili nuovi scenari.   Fino a Settembre sarà possibile vedere i risultati della ricerca lanciata dal gruppo di Architetti raumlaborberlin, una Università galleggiante per esplorare il futuro dell'educazione all'architettura. Non è semplice descrivere il lavoro di raumlaborberlin,...

Chi non si è mai domandato cosa fosse quell'ultima area ancora abbandonata nel cuore di Berlino? Il comignolo che svetta solitario fa parte di un’antica fabbrica di ghiaccio, Eisfabrik. Uno degli esempi più riconoscibili di Archeologia Industriale dal fortissimo potenziale di riuso urbano. La struttura, che versa in...

L’area del RAW, acronimo di una lunga parola tedesca: Reichsbahnausbesserungswerk, officine per la riparazioni ferroviarie, dalla fine degli anni '90 rappresenta per Berlino, uno dei centri nevralgici della cultura indipendente. Progetto di rivitalizzazione spontanea unico nel suo genere, accoglie nei suoi capannoni ben 60 realtà differenti,...

Negative Vibes.Storia di un colpo di fulmine. Nel mare magnum di artisti urbani che negli ultimi anni si ha il piacere di scoprire per le strade di Berlino, come in tutte le città del mondo, per i cacciatori curiosi e attenti di streetart, a volte capita il colpo...