Brandeburgo

La decisione dello svolgimento dei Giochi Olimpici a Berlino venne presa il 13 maggio 1931, quando la Germania era ancora una repubblica democratica, l'influente ministro della propaganda Joseph Gobbels convinse un riluttante Hitler che i Giochi potevano rappresentare l'occasione per mostrare al mondo intero la...

RERO artista francese e multidisciplinare, classe '83 parte da studi di sociologia ed economia e si dedica alla pratica dei graffiti in luoghi abbandonati e non solo. Con i suoi messaggi intriganti e barrati, naviga poeticamente tra arte concettuale e arte urbana. L’artista sviluppa un particolare...

Vi proponiamo una galleria fotografica raccolta durante le esplorazioni fatte lungo il tracciato della ferrovia fantasma di Stahnsdorf, più che un tour una vera e propria avventura che offre scorci di un passato ormai perduto.  http://www.berlino-explorer.com/portfolio_page/ferrovia-fantasma/ [caption id="attachment_18134" align="aligncenter" width="800"] Teltowkanal. ©Z. Munizza[/caption]   [caption id="attachment_18135" align="aligncenter" width="800"] AVUS....

Un piccolo gioiello d’architettura nascosto in un parco di Potsdam: la Einsteinturm. La Torre di Einstein,  un osservatorio astrofisico progetto dell’architetto tedesco Erich Mendelsohn, costruito nei primi anni ‘20, con lo scopo di compiere verifiche empiriche di alcuni aspetti delle teorie elaborate dal celebre scienziato...

La Porta di Brandeburgo, il Castello di Sans Souci a Potsdam, lo Stadio Olimpico e molti altri edifici importanti a Berlino hanno una cosa in comune: sono state costruite con pietra calcarea di Rüdersdorf, considerato ancora oggi il più grande deposito di calcare dell'Europa centrale. Il...

Qualche anno fa un bel progetto di riuso Funkhaus Grünau, riattivava uno spazio a dir poco notevole e con un’importante valenza storica, a distanza di tempo e con rammarico segnaliamo che questa realtà non esiste più. Il che ci porta a riflettere su diversi aspetti, ad...

  C'era una volta..e c'è ancora, poco lontano da Berlino, in mezzo alla foresta un grande complesso ospedaliero che giace addormentato come la Dornröschen (bella addormentata) direbbero i tedeschi, che sprigiona un fascino atavico, passeggiando tra le sue rovine dalle facciate decorate dalla vegetazione si ha...