Museo della resistenza alla DDR.

Il Museo della resistenza giovanile alla DDR compie 10 anni, e dove può trovarsi se non a Friedrichshain?

Il quartiere ha una lunga tradizione come luogo di resistenza civile e di disobbedienza.

La Galiläakirche fin dagli anni ’70, rappresenta uno spazio protetto per giovani nella ex DDRun luogo dove divertirsi ed incontrarsi senza paura della repressione.

Come la Zionskirche a Prenzlauer Berg, e come molte chiese protestanti nella Repubblica Democratica Tedesca, offre spazio a gruppi di opposizione alla DDR, qui il pastore Gerhard Cyrus apre le porte ai dissidenti, mettendo in scena opere teatrali e concerti punk.

Il Museo rappresenta uno spazio autentico dove allestire una mostra permanente dedicata alla resistenza dei giovani durante la Repubblica Democratica Tedesca.

Il 9 Novembre del 2008, inaugura l’esposizione della documentazione raccolta dal team guidato dallo storico Moldt.

Molti documenti provengono dall’Archivio federale per l’elaborazione della dittatura SED, partito di Unità Socialista, che sostiene anche finanziariamente il progetto.

Da 10 anni un luogo dedicato alla storia, alla memoria e uno spazio libero dove organizzare eventi musicali e incontri a tema. Tutti sono accolti con gentilezza e disponibilità, ed invitati a consultare i testi nella biblioteca, che conta oltre 1000 titoli di letteratura politica degli ultimi 80 anni.

Attualmente il museo mostra due mostre permanenti. “Non aspettare tempi migliori!” e “Il signor Keuner dice di no” dedicata alla resistenza dei giovani contro il nazionalsocialismo, ricordando che il 9 Novembre del ’38 è un’altra data infausta per la Germania, conosciuta come la Notte dei cristalli.

Sabato 10 Novembre si celebra il decimo anniversario, dalle 15:00 in poi proiezioni ed eventi musicali.

Qui il programma dell’evento. Viel Spass!

Indirizzo: Rigaer Str. 9/10, 10247 Berlino

Ricerche: Z. Munizza.

Foto: Lorenzo Pirri.

Tour dedicato alla Scoperta di Friedrichshain Per info: z.munizza@berlino-explorer.com

No Comments

Post A Comment