Mitte

Vektor. Memories in light & sound  Da un mese e ancora fino al 7 aprile, è possibile immergersi nella nuova installazione cinetica di luce Vektor, ultimo lavoro audiovisivo del prolifico light artist Christopher Bauder.  Dopo Skalar e Deep Web, Bauder torna a riempire di luci e suoni lo...

Il Teatro anatomico veterinario, Tieranatomisches Theater, è uno spazio espositivo dedicato alla sperimentazione artistica. Da Teatro di ricerca e conoscenza scientifica, a spazio culturale ed espositivo, ospita il Teatro della Memoria, opera dell’artista e compositore Tim Otto Roth presso l’auditorium della splendida sala storica del...

"Berlino, la parvenu delle metropoli"  L'editore Maximilian Harden nel 1895, conia per Berlino il termine Parvenupolis, che l’imprenditore Walther Rathenau, dal febbraio 1922 Ministro degli Esteri della repubblica di Weimar, cita nel 1899.  Descrizione sintetica che credo calzi a pennello ancora oggi. Parvenu dal francese: parvenir "ottenere...

Marina Zumi, artista brasiliana, traendo ispirazione dalla natura, dal cosmo e dalle geometrie simmetriche, rappresenta versioni idealizzate di animali, vegetazione e scene notturne, creando dei paesaggi naturali che paiono esser illuminati. Con il suo background di fashion designer, l'artista si avvicina all’arte urbana con uno stile unico e...

Torniamo a parlare di street art, in particolare della galleria Neurotitan, che offre sempre un'accurata selezione di mostre, in un momento in cui anche le gallerie attraversano fase critica. La galleria si trova in un ex edificio occupato che rappresenta oggi uno degli ultimi baluardi...

I tour virtuali "volando" da una parte all’altra della città, ci permettono di raggiungere aree di Berlino distanti tra loro. Come in una macchina del tempo attraverseremo i secoli, per raccontare le fasi salienti della Storia moderna e contemporanea della quale Berlino è protagonista. Questo il valore aggiunto...

  Non un angolo nascosto della città questa volta a farci parlare di street art, ma un vistosissimo muro disegnato su uno degli edifici che affacciano direttamente su quella che era la "striscia della morte" ricostruita lungo il Memoriale del Muro sulla Bernauer str.  Wenn Wände sprechen...

I Plattenbauten, edifici prefabbricati in puro stile socialista, austeri e semplici parallelepipedi di cemento, conferiscono ancora ad alcuni quartieri di Berlino quell'aria da ex DDR. Passeggiare per le strade, o per meglio dire viali, di Marzahn o di Lichtenberg è come calarsi in un altro tempo. Evol, street...

Un nuovo spazio dedicato alla cultura, all'arte e allo sport a Berlino, il PalaisPopulaire. Il 27 Settembre, il PalaisPopulaire apre le sue porte e brilla di nuovo splendore. Le stanze dello storico Prinzessinnenpalais sul viale Unter den Linden, ridisegnate su progetto dell'architetto Kuehn Malvezzi, riaprono al pubblico...

Haus der Statistik, l'edificio amministrativo dove venivano calcolati i risultati dei piani quinquennali della DDR, avrà un nuovo volto. Scelto il progetto per riabilitare l'intero complesso HDS.  Usato come archivio documentazione Stasi, dopo la caduta del Muro e vuoto dal 2008, finalmente verrà trasformato. Su 81 progetti in...